Terzo ed ultimo calderone: pronti a prender coscienza per usar la propria intelligenza contro lo scopo globalista che ci vuole uccidere!

GOOD KILL

Come avete notato inizierò con un film; questo aspetto militare, che noterete guardandolo, a stile anni ’50 dello scorso secolo non è fatto per caso!

In effetti tutta la trama e la sceneggiatura che a mio avviso è un pò patetica e datata (di scherno per evidenziare la vita famigliare di tutti i giorni escludendo di fatto lo stesso equilibrio di tale e amorevole unione famigliare), dove i protagonisti sono messi un una realtà siffatta a stampo demenziale della piccola ma grande città di Las Vegas, quindi deserto, case fatte a stampino come le vite e follia allo stato puro versata e colata su un aspetto della guerra al terrorismo ormai fatta, non solo da chinati ma da seduti soldati, davanti ad un monitor con push the botton per azionare la morte in diretta (che in realtà pochi sanno perchè segretata dai servizi segreti, in questo caso statunitensi). 

Hahahahahahaha

Vediamo cosa ci aspetta da questa terza parte del nostro calderone!

Quando si vuole la verità nuda e cruda tanti non l’accettano, ne fanno posteri per poi magari farci una bella balla sopra….voglio dire alle forze dell’ordine, se leggeranno questo articolo, che devono difendere se stesse, lo loro famiglie e bimbi se veramente amano servire la patria e non lasciar che tutto venga distrutto per direzione/ordine di menti più alto gradate che magari arrivano dall’esterno del nostro paese!

Questa mia ipotesi o pensiero vuole screditare chi ancora sostiene che le forze dell’ordine facciano un lavoro bello e gratificante, dato come questo operato creano divario e mettono in risalto una forza che non è di buon esempio nemmeno hai loro cari.   

maestra_proteste

Ed a questo si aggiunge la matrice dei black blob!

Arrivando a fil diretto ad una conclusione ovvia e logica: Le multinazionali agro alimentari hanno creato il disordine per mano dei black blob che causando danni a quelli che stanno fuori dall’EXPO (gli esercenti agricoli e di artigianato) hanno anche portato una ventata tossica di alimenti che predomina dentro l’EXPO in zona RO. 

mcdonalds-expo

zzz

Avendo parlato un pò di Monsanto, Mc Donald e compagnia bella, come marchi principali di EXPO Milano 2015 vorrei concentrare la vostra attenzione in questa lettura sottostante riguardante la Coca-Cola anche lei dentro come esponente commerciale per pubblicizzare EXPO come avete letto pocanzi:

Arrivati a metà dell’articolo, come inizio i disordini dei primi di maggio, passando alle proteste e a quel che se mangia o che se crede sia sano, ma non lo è (già da diversi decenni), continuando ad ingurgitare cibo finto, addobbandosi come alberi di natale per apparire a tutti i costi, essere ricchi per essere accettati del sistema draconiano e alla valenza del solo soldo per indurre un benessere svuotato d’anima, vi consiglio di leggervi una cosa che riguarda i vostri C/C bancari o postali….

Un estratto: Clienti-creditori. La creazione del Meccanismo di risoluzione unico (Single Resolution Mechanism, SRM), ha sottolineato ancora Visco, “rappresenta un ulteriore, essenziale tassello nel processo di costruzione dell’Unione bancaria”. Alla luce delle nuove norme europee sulla gestione delle crisi, poi, le banche “dovranno adottare un approccio nei confronti della clientela coerente con il cambiamento fondamentale apportato dalle nuove regole, che non consentono d’ora in poi il salvataggio di una banca senza un sacrificio significativo da parte dei suoi creditori”. Secondo Visco, quindi, i clienti andranno pienamente informati del fatto che potrebbero dover contribuire al risanamento di una banca.

Arrivati a capire che siam in mezzo ad una guerra non solo da strada, tra poveri e medio ricchi che si stanno impoverendo per mano dei super ricchi aumentando la conseguente povertà come loro intendono. Prendo un pò le distanze dal sottostante articolo dal fatto che a me lo stato non interessa e nemmeno mi interessa il prodotto lordo o quello netto che si crea dal consumo di risorse ,che grazie alle politiche interne al capitale nazionale non portano a niente, solo a più costi di gestione e più consumi…magari come modello EXPO.

 

Attenzione che le votazioni sono sempre un loro prodotto in origine illegittimo ma diventato col tempo legittimo a normative istituzionali comportando all’attuale stato delle cose suddette e di fondo illegali, attribuendo la colpa ad ignoti o magari al popolo votante stesso!

Diamoci una scrollata di dosso, prendiamo le redini ma facciamolo in modo pacifico, solidale (non seguendo le politiche o le congreghe ambientaliste o animaliste che sono la seconda faccia/feccia della medaglia), senza inquinamenti mentali derivanti dai media di REGIME (il nome stesso lo dice), non avendo blocchi razziali solo perchè il diverso è visto come portatore di male, ma anche di stato sociale, di pelle, di sesso o di cultura non venga criminalizzato, ma accettato, mollando definitivamente il paradigma del soldo per esser ricchi dentro e fuori, scrolliamoci di dosso chi ci dice cosa fare per un fottuto stipendio misero ma conveniente per la propria pancia, riportiamo l’origine della nostra natura eliminando gli schemi che ci hanno imposto in questi ultimi due secoli/70 anni….

Chi possiede e stampa denaro (creato dal nulla) ha un’enorme potere, e lo sta usando contro di te!!!

 

CE DANNO ER SORDI E COSI’ CE CONTROLLANO, MEDITATE GENTE…MEDITATE…

La missione di S.AU.S.TV è di diffondere al grande pubblico la scoperta del VALORE INDOTTO della MONETA teorizzata e formalizzata dall’emerito Professore Giacinto Auriti nei propri scritti e nell’esperimento del SIMEC.

NOI SIAMO PER LA PROPRIETÀ POPOLARE DELLA MONETA.
– Oggi la moneta nasce di proprietà della banca che la emette prestandola ai cittadini.
Noi vogliamo che nasca di proprietà dei cittadini e che sia accreditata
ad ognuno come ” REDDITO di CITTADINANZA “.

DISEGNO DI LEGGE N°1282 SENATO XII LEGISLATURA
DIS. LEGGE N°1889 SENATO XIII LEGISLATURA
Disegno di Legge proposto dal Sindacato Anti USura
Segretario Generale avv. prof. Giacinto Auriti

Info: http://www.simec.org

Per SAUS TV clicca quì http://www.youtube.com/user/ScuolaAur…

 

Video intervista a Jean Baptiste Malet, autore di “En Amazonie – Un infiltrato nel migliore dei mondi” (Kogoi Edizioni), il libro-reportage sul colosso delle vendite online. Secondo Malet Amazon è il “nuovo tempio del collettivismo moderno”, dove tutti gli operai sono “manipolati in nome dell’ideologia unica del profitto”.

A cura di Cesare Buquicchio e Maddalena Loy – Riprese di Stefano Cipullo

Tisa: così gli Usa premono sull'Europa per liberalizzare il mercato dei dati

Si chiama “Tisa”, acronimo di “Trade in services agreement”, ovvero “accordo di scambio sui servizi”. E’ un trattato che non riguarda le merci, ma i servizi, ovvero il cuore dell’economia dei paesi sviluppati, come l’Italia, che è uno dei paesi europei che lo sta negoziando attraverso la Commissione Europea. Gli interessi in gioco sono enormi: il settore servizi è il più grande per posti di lavoro nel mondo e produce il 70 per cento del prodotto interno lordo globale. Solo negli Stati Uniti rappresenta il 75 per cento dell’economia e genera l’80 per cento dei posti di lavoro del settore privato. L’ultimo trattato analogo è stato il Gats del 1995.

 

Essendoci letto, visionato e acquisito (spero) tutto questo, traiamo le conclusioni a questa situazione politica, sociale e perchè no anche spirituale internazionale e lo facciamo in compagnia di Corrado Malanga  intervistato da Jimmy Cerquetella.

Una settimana di Byoblu.com, per chi non ha il tempo di leggere, ma ha 10 minuti per guardare e ascoltare.

Petizione per Vladimir Putin alla richiesta di un intervista alla rete italiana.

Concludo con un tema a me caro e spero lo sia in futuro anche per voi e mi raccomando studiateeee!!!

 

Approfondimenti: In questo video documentario vedrai e scoprirai tutto quello che i media e lo stato non ti dice. Cosa sono le scie chimiche? Come si formano le scie chimiche?, Differenza tra scia chimica e scia di condensazione,di cosa è composta questa scia chimica? Chi c’è dietro il rilascio in atmosfera di queste scie? Chi ci guadagna da tutto questo?Questi sono alcuni degli argomenti trattati in questo video report sulle scie chimiche.Le scie chimiche fanno parte di un piano più vasto che ha lo scopo di ottenere 2 risultati finali ,che scoprirai guardando questo video.Per attuare questo piano oltre alle scie chimiche sono utilizzate le stazioni tipo Haarp ,la divulgazione degli OGM e l’inquinamento delle falde acquifere e di conseguenza l’acqua. Metto qui sotto i link dei vari video da cui è nato tutto questo video documentario sulle scie chimiche.
http://youtu.be/KzRRUwJ9IUY
http://youtu.be/rnBjHyc3mCo
http://youtu.be/ctdK7-eTLEA
https://www.youtube.com/watch?v=aGpJ3…
http://youtu.be/hN0s1ZeBJT4
http://youtu.be/a6p3Krus6Y4
http://youtu.be/taWzL9RUGCI
http://youtu.be/lFl1XHSkBMQ
https://www.youtube.com/watch?v=Pw12w… -Sofia Smallstorm
http://youtu.be/3AcYN6NO8fY
http://youtu.be/SWvcUZ7gkgo – Corrado Malanga –
http://youtu.be/3B_FJP2OrzQ
http://youtu.be/YbHNBpcUNBo

Se siete giunti alla fine di questo articolo condividetelo o ditelo a chi vi è vicino anche se vi sta sul cazzo….Tutti uniti si può!!!!

Precedente Non sono un pacifista finto buonista per convenienza (scritto da Ernesto Inguastito). Successivo Mistiche illusioni, fantastiche privazioni per invenzioni oscurate hai cieli, al di la del tempo il creato mostra quel che potrebbe fare...Dalle stelle alle stalle!!!